Cowboys News and Notes

June 19, 2015

Si è conclusa nella giornata di ieri l’off season dei Dallas Cowboys con un gran spavento: infatti quando mancavano una manciata di minuti alla fine dell’allenamento Terrance Williams è caduto rovinosamente per terra in un contatto con il rookie Byron Jones, nostra prima scelta al Draft, avvertendo un intenso dolore al gomito. Nella giornata odierna, fortunosamente, i raggi X hanno dato esito negativo, pericolo scongiurato.

La prossima tappa sarà il Training camp il 28 Luglio ad Oxnard (California), dove ospiteremo anche un camp con i St.Louis Rams, per l’inizio della stagione ufficiale che ci porterà alle quattro partite di preseason per testare e rodare rookie e schemi.

Da queste prime uscite molti segnali positivi dai rookie e dai backup della scorsa stagione che scalpitano per trovare spazio.

Buono il rientro dall’infortunio del capitano Sean Lee, Morris Claiborne ancora ai pit stop ma dalle interviste rilasciate più carico che mai: speriamo in un suo contributo quest’anno degno degli sforzi e sacrifici di questo giocatore che ha visto, per ora, solo tanta sfortuna. (more…)

0

Bryant minaccia di saltare la prima gara di Regular Season

June 13, 2015
A muso duro

A muso duro

E voi da che parte state?
Questo è un po’ il quesito che nei vari forum e social sta dividendo la Cowboys Nation.
Ci stiamo riferendo alla notizia, non ancora smentita, che riguarda Dez Bryant e la sua volontà di non presentarsi per la prima partita di regular season contro i New York Giants.
Da più fonti si legge che il giocatore deve ancora firmare la franchise tag da ben 12,823,000 $, perché è suo desiderio firmare un contratto pluriennale che lo garantisca per la vita. Il termine ultimo per la stipulazione dei contratti long term è del 15 Luglio (quindi manca ancora più di un mese a tale data). (more…)

4

OTA’s Report – Week 2

June 5, 2015

Cowboys OTA

Si è conclusa anche questa seconda settimana di OTA’s e iniziamo subito parlando di infortuni. Ancora fuori McClain per i problemi al ginocchio, sicuramente la nota più negativa è quella relativa ai RB, sia  Williams che McFadden infatti non hanno partecipato all’allenamento di mercoledì, il primo a causa di un gonfiore al suo vecchio ginocchio infortunato, mentre il secondo per un allungamento del bicipite femorale. La situazione di McFadden è quella che naturalmente ha generato maggiore attenzione in quanto il ragazzo, come sappiamo, ha avuto in passato diversi problemi fisici che lo hanno tenuto lontano dal campo. Fuori ancora Bryant sempre a causa della sua situazione contrattuale che la dirigenza sta cercando  di risolvere entro il 15 luglio, ultima data disponibile per fargli firmare un prolungamento. (more…)

0

Il cantiere è ufficialmente aperto

May 29, 2015

anziani-che-guardano-i-lavori-728x300

Siamo in off season, si sono conclusi i primi OTA e presto inizierà il vero e proprio lavoro di training camp per preparare la prossima stagione. Stiamo entrando quindi nella fase più delicata e importante dell’intera annata. Perché dico questo ? Perché se i Cowboys vogliono costruire le fondamenta per una squadra competitiva anche per i prossimi anni, non possono fallire questo appuntamento che sembra quasi una svolta rispetto agli anni passati. Sono ormai tre anni che il lavoro di scouting sui prospetti collegiali ha portato i suoi frutti, con scelte oculate anche se impopolari (ricordo i dubbi sui precedenti due Draft per le scelte di due uomini di linea), considerando anche la ciliegina sulla torta di quest’anno in cui, causa vari fattori, siamo riusciti nell’impresa di portare a casa tre top picks. Si non avete letto male: tre prime scelte.

Ora però inizia il lavoro difficile: far crescere questi ragazzi fisicamente, tecnicamente, far loro assimilare schemi e filosofia di gioco nonché integrarli al gruppo. (more…)

1

OTA’s report 28/5

May 29, 2015

dez ota

Con l’ultima sessione di Giovedì si è chiusa questa prima tre giorni di OTA, come abbiamo ricordato ieri, anche quest’ultimo allenamento non era aperto ai media quindi non abbiamo molte notizie. Di certo sappiamo che almeno non ci sono stati infortuni e tra le notizie che sono trapelate c’è ancora l’ utilizzo di Collins come RT in alternanza con Weems. Ma la notizia che maggiormente scalda il cuore dei fans è che Dez Bryant era presente ieri a Valley Ranch, ed ha svolto tutti i drills individuali, dimostrando, se ce ne fosse ancora bisogno, il suo attaccamento ai colori dei Cowboys. Bryant non ha ancora firmato l’annuale del Tag, e le parti hanno tempo fino al 15 Luglio per trovare un accordo a lungo termine. Passata quella data tutto dovrà essere rimandato e Bryant dovrà giocare a $ 12.8M.

Per quel che riguarda le notizie fuori dal campo, ieri si è concluso l’appello sulla squalifica di Hardy, nei prossimi giorni, anche se non è dato sapere quando, ci sarà la decisione finale speriamo tutti almeno in un piccolo sconto. Ieri  c’è stata anche la firma di Wilson, a questo punto rimane da firmare solo la prima scelta Jones. Martedì prossimo inizieranno gli altri tre giorni di allenamento sperando che siano aperti alla stampa in modo da avere notizie direttamente dal campo. come sempre se avete notizie ulteriori non esitate a pubblicarle.

0

OTA’s report 27/5

May 28, 2015

mcfadden

Secondo giorno di allenamenti volontari per i nostri Cowboys finalmente aperto anche alla stampa. Iniziamo subito purtroppo con la situazione infortuni dato che Rolando McClain è tornato in Alabama per controllare un ginocchio che si è gonfiato nella giornata di ieri, la situazione comunque sembrerebbe sotto controllo. Anche Sean Lee, Claiborne e Free non hanno partecipato alla sessione di squadra, ma hanno proseguito con allenamenti individuali per tenere sotto controllo i vecchi infortuni, anche qui la situazione non desta preoccupazione.

Ma vediamo nel dettaglio chi si è distinto maggiormente in queste giornate cominciando con la situazione RB. Sia Randle che McFadden hanno preso snaps con la prima squadra, è chiaro che in questi allenamenti dove i  contatti sono limitati, la difesa tende ad avere un grosso svantaggio e tutti i RB impegnati, compresi Dunbar e Williams, hanno fatto valere le loro doti correndo sempre molto bene dietro la linea d’attacco. Williams in particolare si è fatto notare per la sua grande esplosività. La linea d’attacco  titolare è quella dell’anno scorso col l’innesto di Weems al posto di Free. (more…)

0

OTA’s Report 26/5

May 27, 2015

Cowboys OTA

Finalmente si parte, dopo una offseason che ha regalato un draft che ci carica di ulteriori speranze, inizia la stagione “regolare” di football con gli allenamenti volontari. 12 sessioni che ci terranno compagnia da qui ad un mese, dopo i tre giorni di allenamento dedicati ai rookie e agli UDFA che hanno saziato  la nostra fame di football come 2 olive ascolane sazierebbero Galeazzi.

Questi OTA ci daranno le prime idee su come il coaching staff vorrà assettare la squadra. Dal primo giorno non possiamo avere molte notizie in quanto era chiuso alla stampa, di sicuro però c’è che Bryant non ha partecipato all’allenamento di martedì in quanto teoricamente non è ancora sotto contratto, questo ha dato più snap con la prima squadra alla nostra scelta dello scorso anno Devin Street. Sul fronte infortuni dobbiamo già registrare la rottura del dito per Gibson, l’OT scelto quest’ anno che dovrà operarsi e quindi molto probabilmente salterà tutti gli allenamenti obbligatori, lo rivedremo a luglio al camp.

Fra le altre notizie, giovedì ci sarà l’appello sulla squalifica di Hardy, speriamo in un piccolo sconto anche se il giudice è lo stesso che ha confermato la squalifica di Peterson. Dopo la firma di Scandrick, ieri è stato firmato anche il WR A.J. Jenkins, prima scelta dei 49ers del 2012, tradato ai Chiefs nel 2013. Insomma più che una scommessa, un uomo in più a ricevere palloni in questa fase di allenamenti. Sono stati resi noti i particolari del contratto di Gregory che guadagnerà $ 3.8M in 4 anni. Ha firmato il suo contratto anche la terza scelta Chaz Green. Per ora è tutto domani vorremmo avere dettagli maggiori sugli allenamenti grazie all’apertura ai giornalisti, se qualcuno di voi ha delle notizie da inserire lo faccia pure nei commenti.

0

Comincia oggi la prima tre giorni di OTA’s

May 26, 2015
Welcome back Football !!!

Welcome back Football !!!

Oggi è il giorno in cui finalmente i giocatori ricominceranno ad annusare il football giocato. Comincia infatti con il primo OTA la fase 3 della Offseason, quella in cui, seppure con solo il casco in testa, Attacco e Difesa possono finalmente cominciare ad allenarsi insieme. Per i Cowboys come per tutte le altre squadre, è la prima occasione per rivedere all’opera i propri veterani, e per cominciare a farsi un idea più precisa di quale contributo potranno dare i rookies scelti o firmati dopo il Draft, vedendoli in situazioni di gioco che li vedranno confrontati a giocatori NFL. (more…)

0

7th round analysis – Dallas Cowboys 7th round pick 29 (246rd overall) Geoff Swaim Texas TE (6-4 250)

May 15, 2015
Geoff Swaim

Geoff Swaim

Una delle mosse più sorprendenti realizzate da Jerry Jones e i Cowboys in questo Draft, è stata l’aggiunta di una terza scelta al 7° giro per prendere il prodotto da Texas Geoff Swaim. Il TE da Texas è un giocatore relativamente sconosciuto che ci si aspettava andasse undrafted, infatti la sua descrizione su NFL.com è di gran lunga la più breve tra quelli scelti dai Cowboys. Ovviamente i Cowboys devono sapere o aver visto in lui qualcosa di diverso dagli altri se hanno deciso di cedere una 6° scelta del 2016 ai 49ers per poterlo scegliere. E’ questo esattamente il motivo per cui scrivo questi  scouting report, ecco quello che ho potuto vedere dai video.

La prima cosa che ho notato di Swaim, è che questo ragazzo è davvero in grado di bloccare, ed è abile a farlo sui rusher esterni. Come se non fosse stata sufficiente l’aggiunta di 2 OL al Draft, più un giocatore da 1° giro pescato fra gli UDFA, si è scelto di aggiungere anche un TE bloccatore che può essere inserito nella rotazione. Swaim può schierarsi sulla OL e creare pressione nel gioco corsa, e ha mostrato anche alcune ottime capacità di protezione su passaggio, una rarità nella moderna NFL dove la maggior parte dei TE sono quasi sempre principalmente dei ricevitori. (more…)

0

Cowboys News and Notes

May 14, 2015
Scandrick - Carr...ne rimarrà uno solo ?

Scandrick – Carr…ne rimarrà uno solo ?

Dopo le positive tre giornate di minicamp per i Rookie e per i veterani che ne hanno fatto volontariamente parte, ieri si è svolto l’annuale torneo di golf dove i giornalisti si sono accalcati per discutere con la dirigenza alcuni punti critici ancora da chiudere. Mi riferisco in particolar modo alla questione contrattuale dei due cornerbacks Carr e Scandrick. Mentre il primo ha partecipato alla tre giorni il secondo invece è giunto a Valley Ranch solo per discutere di questo. (more…)

0