Draft for talent or Draft for need…that’s the question

May 4, 2015
Randy gregory

Niente cazzate Randy, mi raccomando

Arrivo buon ultimo a dire la mia su questo Draft 2015 dei Dallas Cowboys, che come al solito, per un verso o per un altro, devono in qualche modo creare discussione. Discussione che giustamente si è aperta anche su queste pagine grazie ai due interessanti e rispettabili punti di vista di aza e Luca. Ora non ho certo intenzione di schierarmi da una parte o dall’altra, lascio ai vostri commenti la questione, ma se devo dire quelle che erano le mie aspettative e le mie speranze, beh ammetto che avrei gradito arrivare ad oggi e dover scrivere della scelta di un RB in un Draft come questo, così profondo nella posizione. Chiarito ciò rimangono ancora due o tre cose da dire su quello che è stato un Draft che ha visto i Cowboys andare diligentemente con il Best Player Available per i primi due giri, prima di passare più strettamente alla propria Board e cominciare a scegliere per riempire alcuni needs importanti. E ok, me ne farò una ragione, il RB non era evidentemente considerato un need principale. (more…)

1

In Randle We Trust !

May 4, 2015
Sarà Joseph Randle in grado di farci dimenticare Murray ?

Sarà Joseph Randle in grado di farci dimenticare Murray ?

Ok ragazzi ve lo devo dire, sono molto contento ! L’approccio del nostro front office al draft 2015 mi è piaciuto parecchio e soprattutto mi è piaciuta la filosofia con la quale sono state approcciate le scelte e la metotodologia con la quale sono stati scelti i giocatori che diverranno parte integrante dei futuri Dallas Cowboys. Iniziamo da principio, ci presentavamo a questo draft con diversi buchi a roster, soprattutto a livello difensivo e, com’era facile immaginare, la firma di Rod Marinelli sottoindendeva un implicito accordo tra il Team e il nostro “defensive guru”, nel quale i Cowboys si impegnavano a fornire al coach più materiale umano e soprattutto più qualità. In FA è arrivato un mostro del calibro di Greg “Kraken” Hardy ma era piuttosto palese che la fame di personale di Marinelli non fosse affatto soddisfatta. Il problema sul come soddisfare Marinelli derivava dal fatto che viste le partenze, e le scorribande di Randle, i Cowboys si presentavano al draft con l’idea che fosse fattibile spendere una pick importante per selezionare un Running back di primo livello. (more…)

0

Rant di fine draft, siamo contenti?

May 3, 2015
C'era spazio solo per uno dei due?

C’era spazio solo per uno dei due?

Prima due premesse: 1-non sono un fan della scelta per necessità; 2-ho smesso di espormi in maniera critica e in parte fanciullesca in critiche troppo acide post qualsiasi draft, l’ultima volta con Frederick ho capito che il mio ruolo è quello del tifoso/appassionato e il loro ruolo è quello del GM/scout. Detto questo il retrogusto che lascia questo draft è amaro. Non ho le competenze per spiegarvi chi è Damien Wilson, scopro la sua esistenza oggi e non ho nessuna intenzione di riportarvi giudizi altrui. L’unica cosa che so, è che speravo in uno dei tre giorni di portarmi a casa un RB, perché è pur vero che dietro a questa linea corre chiunque, ma volevo un chiunque nuovo. (more…)

2

2015 Dallas Cowboys Draft Picks Scouting Reports

May 2, 2015

eod_cp

Ai seguenti link potete trovare gli scouting report dei giocatori scelti dai Cowboys a cura di Andre Simone

1° Round – Byron Jones CB Connecticut

2° Round – Randy Gregory DE Nebraska

3° Round – Chaz Green OT Florida

4° Round – Damien Wilson LB Minnesota

5° Round – Ryan Russell DE Purdue 

7° Round – Mark Nzeocha LB Wyoming

7° Round – Laurence Gibson OT Virginia Tech

7° Round – Geoff Swaim TE Texas

UDFA – La’El Collins and more

0

3rdt Round analysis – Dallas Cowboys 3rd Round Pick 27 (91 overall) pick: Chaz Green OT Florida (6-5 314)

May 2, 2015
Florida offensive lineman Chaz Green runs the 40-yard dash at the NFL football scouting combine in Indianapolis, Friday, Feb. 20, 2015. (AP Photo/David J. Phillip)

“Fate largo, arriva Chaz!”

Una pick davvero interessante, che ammetto mi abbia lasciato sorprendentemente spiazzato, dato che non l’ho studiato e non sapendo che tipo di giocatore possa essere Chaz Green. Mentre cercavo info, non trovandone, ho iniziato a preoccuparmi tanto per il mio articolo, quanto per la pick dei Cowboys. Niente panico, dopo un’accurata e approfondita ricerca, posso garantirvi che non è il reach che i media stanno spacciando, certamente ci sarebbero stati altri giocatori prima, ma vale ciò che è costato.

Green è uno dei quattro Offensive Linemen di Florida ad aver partecipato alla Combine di quest’anno. E’ un tackle davvero atletico che può giocare indifferentemente come Right o Left, ha mostrato un talento naturale nello shift laterale e un’ ottima pass blocking protection. Oscura i difensori e riesce a giocarsela anche con speed rusher di alto livello. Non è fortissimo e, ogni tanto, soffre quando preso verso l’interno. Non spinge molto durante i giochi di corsa, dovrà migliorare e ha saltato incontri in tutte e 4 le stagione di college. Ottimo nell’uso delle mani. (more…)

1

2nd Round analysis – Dallas Cowboys 2nd Round Pick 28th (60 overall) pick: Randy Gregory OLB/DE Nebraska (6-5 235)

May 2, 2015
Nebraska linebacker Randy Gregory celebrates on stage after being selected by the Dallas Cowboys during the 2015 NFL Draft at the Auditorium Theatre on Friday, May 1, 2015 in Chicago, Ill. (AP Photo/Alix Drawec)

“Finalmente potrò fumar…ehm, giocare accanto a Randle e Scandrick!”

Prima di cominciare, lasciatemi dire WOW. Io faccio tutto questo pechè amo il Draft e il football e, perchè la True Blue family occupa un posto nel mio cuore. Ma, come tutti voi, preferisco scrivere circa un giocatore che mi piace e, appena Dallas ha fatto questa pick, non vedevo l’ora di scrivere di Randy Gregory.

Ok, adesso dobbiamo andare con ordine. Gregory è un talento da Top 10, se ci basassimo solamente sui filmati sarebbe addirittura un Top 5 e uno dei migliori pass rusher degli ultimi due anni di college football. L’unico motivo per cui i Dallas Cowboys sono riusciti a draftarlo con la pick 60, riguarda alcuni suoi problemi caratteriali emersi nelle ultime settimane che ne hanno causato un abbassamento delle considerazioni. Pietra miliare: Gregory non ha superato il drug test alla NFL Combine (ripeto, A-L-L-A N-F-L C-O-M-B-I-N-E) ed entrerà nella NFL già sotto Fase 1 del programma contro l’abuso di sostanze.  Ma, per quanto già risulti stupido non superare un tale test alla Combine, non è un caso isolato. Infatti, il nostro Randy,  è recidivo, durante il college non ha superato più di un test, sempre a causa della marijuana. In più, pare che abbia saltato alcuni private workout senza avvisare i teams ospitanti. Evidentemente, l’insieme di tutti questi episodi, ha convinto i vari teams che il gioco non valesse la candela, ma a mio parere, con la pick 60 il rischio è più che valido giocarselo. (more…)

1

1st Round analysis – Dallas Cowboys 27th Pick: Byron Jones CB/FS UConn (6-1 199)

May 1, 2015
byron jones

“Benvenuto a bordo mr. Jones!”

Prima di cominciare con la mia analisi, ecco un estratto di ciò che scrissi di Jones, circa un mese fa nella True Blue Board dedicata ai CB.

“Byron Jones è certamente interessante, il suo nome ha iniziato ad aleggiare nella settimana precedente la Combine. Ovviamente, dopo le sue performance in quel di Indy, se ne parla come di un potenziale 1st Rounder, mi piace il fatto che Jones sia un 4 years starter e non si faccia scrupoli nell’usare la propria fisicità nei placcaggi. Ho visionato solamente una partita, Connecticut non è certamente un grandissimo team, mi hanno colpito le sua abilità nel giocare il doppio ruolo, S e CB. Colpiscono le skills in press coverage, è molto aggressivo e forse usa troppo le mani, inoltre mi è parso un po’ lento nel girarsi e stare attaccato al Wr. Ben predisposto nell’off covergae, dove può vedere l’azione senza dare le spalle al QB. Un talento Top 50 borderline con un talento tangibilissimo.” (more…)

1

True Blue Big Board 2015

April 30, 2015

A poche ore dal Draft proviamo quest’anno a fare un esperimento che non avevo mai tentato prima, quello cioè di costruire la nostra Big Board. Non ho la preparazione per andare troppo profondo, ma alla fine sono riuscito a prendere in considerazione e listare 80 prospetti che potrebbero quasi portarci al terzo giro dei Cowboys. Ma cerchiamo di schiarire l’aria torno a questo esperimento dicendo da subito di cosa NON si tratta.

NON è un mock draft, non posso immaginare chi sceglieranno i Cowboys, figurarsi se posso anche solo tentare di immaginare cosa faranno, tanto per dire, i Falcons. Si tratta piuttosto di una lista di 80 giocatori per come li valuto io personalmente dopo essermi documentato sui filmati, vedendo per alcuni intere partite, per altri raccolte di immagini, partite condensate ecc ecc, per altri mi sono un po’ fidato di quello che ho letto in giro e di quello che ho imparato leggendo in questi mesi la nostra True Blue Board. Questo significa ovviamente che si tratta di una classifica del tutto personale, che non ha nessuna ambizione che tentare un piccolo esperimento e magari tenendola in mano durante il draft, darci un motivo in più per rimanere svegli a spuntare giocatori. (more…)

5

True Blue Board – Facciamo il punto a pochi giorni dal Draft

April 28, 2015
Preston Smith è considerato dai nostri esperti una scelta di immediato impatto alla 27 per i Cowboys

Preston Smith è considerato dai nostri esperti una scelta di immediato impatto alla 27 per i Cowboys

Ultima puntata della nostra Board, anche quest’anno abbiamo cercato insieme ai nostri esperti, di coprire le posizioni che riteniamo più probabili per le scelte dei Cowboys. Spero che la grossa mole di lavoro svolto da tutti sia stata di vostro gradimento e che vi siate divertiti a leggerci come noi a scrivere. Oggi vediamo di tirare sinteticamente le fila del discorso e provare ad immaginare chi sarà disponibile alla 27 dei Cowboys, sempre che Jerry Jones rimanga alla 27. Buona lettura !

Mancano ormai solo pochi giorni al Draft, chi sono i giocatori che ad oggi hanno avuto il più forte incremento di valore e quali hanno visto le loro quotazioni scendere pericolosamente ?

Byron Jones

Byron Jones

Luca Domenighini: Tra quelli che hanno visto crescere molto le loro quotazioni ci sono sicuramente Byron Jones e Breshad Perriman. Entrambi protagonisti di Combine e Pro Day mostruosi che li hanno fatto lievitare nelle board. Pure Alvin Dupree potrebbe essere uno di quelli che al Draft uscirà nella top 10, impensabile solo qualche mese fa. Chi invece ha perso posizioni importanti è Randy Gregory, tra i problemi di fumo ed interviste tra alti e bassi, ha perso molti favori ma per me non uscirà dalle prime 25 posizioni. Pure Landon Collins è crollato nelle quotazioni, quasi in maniera inspiegabile. Paul Dawson e Eric Kendricks sono altri due son scesi molto ed il primo giro rischiano di non vederlo. Shane Ray è un altro che il processo pre draft lo ha ucciso praticamente e da top10 sicura rischia addirittura il primo round. (more…)

2

Mock Draft Tracker e l’ultimo “Mock di Max”

April 27, 2015
E' Nate Orchard il giocatore su cui Max punta al secondo giro

E’ Nate Orchard il giocatore su cui Max punta al secondo giro

Ci siamo ragazzi, manca meno di una settimana al Draft ed ecco a voi gli ultimi mock, vediamo se, e come, le previsioni dei siti specializzati sono cambiate rispetto alle scorse settimane.

Walterfootball:
LANDON COLLINS – SS ALABAMA
QUINTEN ROLLINS – CB MIAMI OHIO
MIKE  DAVIS – RB SOUTH CAROLINA
CHRISTIAN COVINGTON – DT RICE

Draftteck:
BYRON JONES – CB U.CONN.
PRESTON  SMITH – DE MISSISSIPI ST.
TY  YELDON – RB ALABAMA
GARRETT GRAYSON – QB COLORADO STATE

(more…)

0